5 progetti fai da te per abbellire il giardino

645

Il giardino in estate è un bene veramente prezioso. Permette infatti di vivere l’aria aperta nel pieno della propria privacy, per ritagliarsi qualche momento di pace dopo (e durante) la settimana lavorativa.

Tra i tanti modi per renderlo più piacevole non possono mancare i progetti di bricolage, di piccola entità (quindi solo decorativi) o più complessi (per chi ama mettersi alla prova). Ecco alcune idee interessanti per quest’estate!

Etichette per piantine in sughero

Spesso dopo aver piantato qualche semino ci si dimentica cosa c’è in ogni vaso: come rimediare? Ovviamente con un bel segnaposto!

L’idea di questa foto è veramente a prova di budget: avrai bisogno di un tappo in sughero (quello dell’ultima bottiglia bevuta con i tuoi amici), di uno stuzzicadente lungo (magari recuperato dagli spiedini della grigliata) e di un pennarello indelebile.

Unica dote richiesta: una buona calligrafia!

Fonte immagine: Shine your Light

Vaso/lanterna di recupero

I vasi in vetro (come quelli dei sughi o dei sott’olii) sono perfetti per i lavoretti fai da te.

Decorali come preferisci (in questo caso ad esempio una parte è stata coperta con delle conchiglie in plastica spezzettate) e scegli l’uso: possono trasformarsi in un vaso per i tuoi fiori oppure in una lampada, inserendo al loro interno una candela o un piccolo filo di lucette a led (quelle di Natale!).

Fonte immagine: A pumpkin and a princess

Pouf in corda

L’ottomana è un arredo elegante e sempre di tendenza, adatto a case in stile shabby chic o eclettiche.

Un vecchio pneumatico, circa 45 metri di corda, tanta colla a caldo: un progetto fai da te che non è per tutti (soprattutto i meno pazienti) ma di sicuro di grande effetto.

L’alternativa? Cucire un sacchetto in tessuto (meglio se con una zip posizionata tatticamente) e riempirlo di palline di polistirolo.

Fonte immagine: Style Me Pretty

Orto aromatico verticale

Una vecchia scala (quella dove non saliresti più per paura di cadere!) è l’ideale per creare un giardinetto verticale da posizionare sul balcone o in giardino.

Ti basterà acquistare dei vasetti provvisti di gancio, tinteggiarli dello stesso colore dei gradini e appenderli alla scala, da appoggiare al muro.

Fai attenzione però: questa idea è utile per piantine aromatiche e piccoli fiori, ma non per piante più pesanti o che possono crescere molto.

Fonte immagine: Garden Therapy

Portavasi di pallet

Usi i pallet nella tua azienda oppure conosci qualcuno che può regalartene uno? Armati di pazienza e vernice, e sfruttalo per creare un semplice portavasi per il tuo orto o giardino.

Dovrai fare attenzione solo a due fattori: non sovraccaricarlo troppo e accertarti che i chiodi siano ben saldi!

Fonte immagine: Pomponetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close