Cocktail con il Prosecco: 6 idee da provare all’aperitivo

586

Questo articolo è per tutti i Prosecco Lovers e per chi ama concedersi un bel cocktail, all’aperitivo o dopo cena. Chi lo dice, infatti, che per preparare un bel miscelato siano sempre e solo necessari superalcolici come il gin, la vodka o il rhum?

Abbiamo selezionato 6 grandi classici dell’aperitivo che tra gli ingredienti hanno proprio il Prosecco, una delle eccellenze più conosciute del nostro amato Triveneto: impossibile non trovarne una bottiglia in tutti i nostri Supermercati Maxì!

Scopri con noi di cosa si tratta e come prepararli anche a casa.

Negroni Sbagliato

A differenza del Negroni tradizionale, il Negroni Sbagliato utilizza il Prosecco al posto del gin, diventando così più leggero e frizzante. La gradazione alcolica si aggira infatti sui 15 gradi.

Questo cocktail equilibrato si prepara versando parti uguali di Prosecco, bitter rosso e vermut rosso in un bicchiere con ghiaccio, completando il tutto con una fetta d’arancia. La dolcezza dell’aroma del Prosecco si unisce alla complessità amara del bitter, creando un equilibrio armonioso.

Gli ingredienti:

  • 1/3 Prosecco
  • 1/3 Bitter Rosso
  • 1/3 Vermut Rosso
  • ghiaccio q.b.
  • 1 fetta di arancia

Hugo

Se vuoi sperimentare un gusto unico e rinfrescante, l’Hugo è il cocktail perfetto per te! Per prepararlo avrai bisogno di Prosecco, sciroppo di sambuco, foglie di menta fresca e una spruzzata di acqua frizzante o soda. Immancabile il ghiaccio, con cui riempire buona parte del calice.

Un’alternativa al classico Spritz, ideale per chi ama i gusti dolci e aromatici.

Gli ingredienti:

  • 1/3 Prosecco
  • 2/3 sciroppo di sambuco (o liquore al sambuco)
  • 5-6 foglie di menta
  • 1 fetta di limone
  • ghiaccio q.b.

Bellini

Creato nel 1948 da Giuseppe Cipriani all’Harry’s Bar di Venezia, questo cocktail a base di pesca è uno dei più conosciuti in tutto il mondo, soprattutto per il brunch e l’aperitivo prima di pranzo. L’estate è il periodo perfetto per gustarlo: le pesche sono infatti di stagione e sprigionano al meglio tutto il loro aroma.

Gli ingredienti:

  • 1/4 purea di pesche bianche
  • 3/4 Prosecco

Rossini

Questo cocktail è una variante del Bellini ma, invece della pesca, utilizza fragole mature. Solitamente si serve nella coppetta da champagne oppure in una flute: un cocktail elegante e raffinato, perfetto per situazioni romantiche o occasioni speciali.

Gli ingredienti:

  • 1/4 purea di fragole
  • 3/4 Prosecco

Mimosa

La Mimosa, un’autentica icona tra i cocktail del brunch e dell’aperitivo pre-pranzo, incanta con la sua freschezza, data dalla nota frizzante del Prosecco e la dolcezza leggermente acida della spremuta di arancia. La sua presentazione avviene tipicamente in un flute dalla forma slanciata, sempre raffinato.

Gli ingredienti:

  • 1/2 spremuta di arancia (filtrata)
  • 1/2 prosecco

French 75

Questo cocktail IBA è perfetto per l’aperitivo ed è amato dai cultori del gin tanto quanto da quelli dello spritz. In molti lo chiamano il “Tom Collins alla francese” per la presenza dello champagne nella ricetta originale, ma con il Prosecco è altrettanto gustoso!

Gli ingredienti:

  • 1/4 gin
  • 2/4 Prosecco
  • 1/8 limone spremuto
  • 1/8 sciroppo di zucchero

Qual è il tuo cocktail a base di prosecco preferito?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close