Come riutilizzare i fondi del caffè: 5 idee

754

Quanti caffè bevi ogni giorno? Uno, due, cinque? Una cosa è certa: nel prepararlo a casa sicuramente ti ritroverai con dei fondi, da buttare nel bidone dell’umido. E invece no! In un’ottica sempre più sostenibile e zero waste, riutilizzare gli scarti della cucina è un’abitudine da fare propria ogni giorno.

Perché non iniziare dalla bevanda più amata dagli Italiani?

Ecco 5 idee per riutilizzare i fondi del caffè la prossima volta che svuoterai la moka!

Eliminare dalle mani gli odori

Aglio, cipolla, porro, cipollotto e spezie varie sono utilissimi in cucina, ma tendono a lasciare spesso odori molto persistenti non solo in cucina, ma anche sulle nostre mani. Un’idea a costo zero per eliminarli è utilizzare proprio i fondi del caffè: strofinane un cucchiaino su dita e palmi, e risciacqua con cura con acqua tiepida.

Se ti senti più creativo puoi addirittura creare delle vere saponette aromatizzate, mescolando i fondi del caffè al sapone di Marsiglia a scaglie.

Scrostare le padelle

Hai cucinato per ore e adesso non sai come pulire la padella, per paura di graffiarla? Mescola due cucchiaini di fondi di caffè a un cucchiaio di detersivo per piatti e strofina delicatamente: il leggero potere abrasivo ti aiuterà a rimuovere lo sporco senza sforzo.

Concimare le piante acidofile

I fondi del caffè sono ricchi di minerali, come calcio, magnesio, azoto e potassio: puoi quindi utilizzarli come concime, per favorire la crescita delle piante acidofile, come azalee, ortensie, gigli, camelie e mimose. Se hai un orticello usali inoltre per basilico, prezzemolo, aglio e patate.

Preparare uno scrub per la pelle

Esfoliare la pelle permette di eliminare le cellule morte in superficie, consentendo ai prodotti idratanti di penetrare più in profondità. I fondi del caffè grazie alla loro granulosità possono essere un ottimo ingrediente in un esfoliante fai-da-te: ti basterà mescolarli a dell’olio di oliva e massaggiare il composto delicatamente sulla pelle.

Allontanare le formiche

Prima di passare ai prodotti confezionati, prova il metodo del caffè per allontanare le formiche da finestre e davanzali: ti basterà metterne un po’ nei punti critici e attendere qualche giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close