I Borghi più belli d’Italia in Friuli Venezia Giulia (pt. 2)

482

Continua il nostro viaggio alla scoperta dei Borghi più belli d’Italia a Nord Est, perfetti per una gita fuori porta del fine settimana. In questa nuova puntata torniamo in Friuli Venezia Giulia, spostandoci da Pordenone alle province di Udine e Gorizia.

Clauiano (UD)

Pièris e clàps, pietre e sassi. Clauiano è un vero tuffo nella storia friulana, con le sue case di sassi spaccati, le insegne seicentesche e gli affreschi devozionali. Un borgo dove sono i dettagli come i portali, le decorazioni delle facciate e i fogolâr ad accendere la curiosità.

L’ideale per passare qualche ora nella pace assoluta, magari sorseggiando un calice di Friuli Aquileia DOC.

Fagagna (UD)

Fagagna è la meta perfetta per chi ha bambini (ma non solo): al patrimonio architettonico si aggiungono il Museo della Vita Contadina (Cjase Cocèl), dove riscoprire i mestieri di un tempo, e l’Oasi dei Quadris, celebre per le sue cicogne.

Gradisca d’Isonzo (GO)

Il borgo ha un’atmosfera asburgica, che ricorda i bei palazzi di Trieste e di Gorizia. Il centro storico è caratterizzato dai palazzi nobiliari del XVII e del XVIII secolo e nelle vicinanze è possibile passeggiare tra le mura venete, dentro le quali si trovano la fortezza di Gradisca e il suo parco.

Palmanova (UD)

Palmanova è conosciuta in tutto il mondo per la sua particolare pianta, a forma di stella a nove punte; proprio per questo è conosciuta anche come città stellata. Ancora oggi si può intuire il suo ruolo di città militare, definita dalla cinta muraria, dagli ordini difensivi e dalla simmetria delle fortificazioni. Dal 2017 fa parte del Patrimonio Mondiale UNESCO.

Sappada (UD)

Tra la Carnia e il Cadore; tra il Friuli, il Veneto e l’Austria: Sappada è una delle località montane più famose del Nord Est. La parte più antica della cittadina è Sappada Vecchia, caratterizzata dalle abitazioni in stile tedesco, costruite in legno con la tecnica del Blockbau, e dalle fontane in pietra. I prodotti caseari della zona vanno assaggiati assolutamente!

Strassoldo (UD)

Questo villaggio è caratterizzato non da uno, ma due castelli gemelli: Strassoldo di Sopra e Strassoldo di Sotto. In principio – più di mille anni fa – si trattava di un unico maniero, detto “dalle due torri”, che nei secoli è stato diviso per fare spazio a due famiglie nobiliari. Il Borgo Vecchio si è sviluppato all’esterno delle mura castrensi, visibili ancora oggi (seppur non totalmente).

Venzone (UD)

Venzone è un borgo fortificato, le cui mura trecentesche accolgono ancora ogni anno sagre e manifestazioni di tanti tipi. Il terremoto del 1976 ha colpito duramente la cittadina, che però è risorta attraverso la ricostruzione “per anastilosi”: gli edifici storici sono stati eretti nuovamente, come esatta copia del passato.

Scopri gli altri Borghi più belli d’Italia di cui abbiamo già parlato!

In copertina il Castello di Strassoldo. Foto di Wirestock | iStock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close