La spesa autunnale: frutta, verdura e altri consigli

1K

Ormai l’autunno è arrivato e con lui l’atmosfera calda che da sempre lo caratterizza. Gli alberi si tingono di rosso e arancione, l’aria si fa più frizzante e la voglia di comfort food si fa sempre più forte.

La fine di settembre e l’inizio di ottobre sono da sempre un periodo particolare: le giornate sono ancora assolate ma le temperature iniziano a scendere, cambiando progressivamente l’aspetto delle campagne e – di conseguenza – la nostra alimentazione.

Tra i banchi dell’ortofrutta troviamo ancora alcuni ortaggi estivi (soprattutto nelle Regioni più calde), mentre iniziano a fare capolino frutta e verdura tipicamente autunnali.

Scegliere alimenti di stagione è una scelta non solo salutare, ma anche etica: in questo modo si possono sostenere le imprese della zona e rispettare l’ambiente, evitando l’importazione dall’estero. Vuoi scoprire cosa inserire nella tua lista della spesa d’autunno? Ecco la frutta e la verdura che non possono mancare.

La lista della spesa di settembre, ottobre e novembre

Nessun anno è uguale e nessuna zona è uguale. La stagionalità di frutta e verdura dipende da tantissimi fattori, primo fra tutti la temperatura.

Peperoni, pomodori, zucchine e melanzane sono ovviamente ortaggi estivi, ma con un po’ di fortuna (quando il tempo è clemente) possiamo trovarli anche fino alle prime settimane di ottobre. Più piccoli, ma sempre buonissimi!

Per la frutta vale la stessa regola: quella autunnale solitamente è di dimensioni più ridotte ed è più zuccherina, come i cachi, la zucca, l’uva o il kiwi.

Tipico della stagione più fredda, quindi anche dell’inverno, è il radicchio: non solo il tanto amato Rosso di Treviso, ma anche il chioggiotto, la Rosa di Gorizia o il Variegato di Castelfranco, per citarne alcuni.

Sempre in foglia è lo spinacio, uno dei must dell’autunno e dell’inverno: perfetto sia come contorno che come ripieno per torte salate, ravioli e crespelle.

Qui di seguito trovi alcune linee guida, che si basano sulla raccolta “tradizionale” di tanti ortaggi: per tutte le altre domande puoi sempre fare riferimento al personale del tuo Supermercato Maxì di fiducia!

La frutta autunnale

  • Arancia
  • Caco (ott)
  • Castagna (ott-nov)
  • Fico (set-ott)
  • Kiwi (ott-nov)
  • Mela
  • Melagrana
  • Pera
  • Uva
  • Zucca

La verdura autunnale

  • Broccolo
  • Cavolo verza
  • Cetriolo
  • Finocchio (ott-nov)
  • Lattuga
  • Melanzana (set)
  • Patata
  • Peperone (set)
  • Pomodoro (set)
  • Radicchio (ott-nov)
  • Sedano
  • Spinacio (ott-nov)

Vuoi tenere sempre sottomano questa lista? Salva sul tuo smartphone la nostra infografica.

Vuoi stampare la guida? Scaricala a questo link!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close