Non solo in insalata: 4 idee con i cetrioli

137

Fresco e croccante, il cetriolo ha da sempre un posto fisso nelle insalate estive o nei pranzi veloci dell’ultimo minuto. Se pensi però che questo sia il suo unico ruolo, siamo qui per farti cambiare idea. Oggi esploreremo quattro ricette originali (ma non troppo!) che mettono il cetriolo sotto una nuova luce, rendendolo il protagonista indiscusso della tua tavola.

Pronto a stupire i tuoi amici e la tua famiglia? Allacciamo i grembiuli e iniziamo!

Come abbinare al meglio i cetrioli

I cetrioli sono incredibilmente versatili e si prestano a un’infinità di abbinamenti. Il loro sapore fresco e leggermente dolce si sposa perfettamente con ingredienti acidi come limone e aceto, ma anche con sapori più decisi come aglio e yogurt. O ancora puoi abbinarlo a tante erbe aromatiche, dall’erba cipollina, alla menta, al coriandolo. Sta poi benissimo con le altre verdure estive (come i pomodori) e con diverse varietà di pesce, come il tonno, il salmone o il pesce spada.

La chiave è bilanciare la croccantezza con consistenze diverse, come il cremoso di una salsa o la morbidezza di un formaggio spalmabile, facendo attenzione a creare un piacevole contrasto anche rispetto alla sua dolcezza e freschezza.

Quattro ricette originali con i cetrioli

Salsa Tzatziki

Iniziamo con un grande classico della cucina greca, la Tzatziki. Questa salsa è un’esplosione di freschezza e sapore, perfetta per accompagnare carne alla griglia, pesce o semplicemente da spalmare su una fetta di pane tostato.

Ingredienti:

  • 1 cetriolo
  • 200g di yogurt greco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di aceto di vino bianco
  • Sale q.b.
  • Aneto (o menta fresca) tritato

Preparazione:

  1. Grattugia il cetriolo e strizzalo in un panno di cotone pulito, per eliminare l’acqua in eccesso.
  2. In una ciotola, mescolalo con lo yogurt greco, l’aglio tritato, l’olio d’oliva e l’aceto.
  3. Aggiungi sale e aneto a piacere.
  4. Lascia riposare in frigorifero per almeno un’ora prima di servire.

Se trovi l’aglio tritato troppo forte, puoi utilizzare un pizzico di aglio in polvere oppure ometterlo del tutto.

involtini di cetrioli e salmone

Involtini di cetriolo e salmone

Passiamo a qualcosa di più sfizioso: degli involtini freschi e gustosissimi, perfetti come antipasto o come finger food per un aperitivo più elegante del solito. Saranno un vero colpo di scena!

Ingredienti:

  • 2 cetrioli
  • 50g di brie
  • 50g di salmone affumicato

Preparazione:

  1. Taglia i cetrioli a fette sottili (puoi usare un pelapatate) nel senso della lunghezza.
  2. Taglia il brie a bastoncini.
  3. Stendi il salmone e sopra di esso la fettina di cetriolo; arrotola quindi entrambi attorno al brie.
  4. Lascia riposare in frigorifero almeno un’oretta prima di servire.

Se non ami i formaggi come il brie, puoi spalmare del formaggio morbido tra la fetta di salmone e quella di cetriolo, avvolgendoli poi su se stessi.

Sunomono: l’insalata di cetrioli giapponese

Proseguiamo il nostro viaggio culinario con un salto in Giappone per scoprire il Sunomono, una delicata insalata di cetrioli dal sapore agrodolce.

Ingredienti:

  • 2 cetrioli
  • 2 cucchiai di aceto di riso
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di salsa di soia
  • Semi di sesamo tostati

Preparazione:

  1. Taglia i cetrioli a rondelle sottilissime. Puoi usare anche la mandolina.
  2. Mescola aceto di riso, zucchero e salsa di soia, creando un’emulsione.
  3. Versa il condimento sui cetrioli e mescola bene.
  4. Lascia quindi marinare in frigorifero per almeno 30 minuti, coprendo il contenitore.
  5. Guarnisci con semi di sesamo tostati prima di servire.

Non trovi l’aceto di riso? Puoi usare anche l’aceto di vino bianco, diminuendo però la quantità.

Cous cous vegetariano

Infine, un piatto che unisce semplicità e gusto: il cous cous vegetariano con cetrioli. Ideale per un pranzo leggero ma nutriente.

Ingredienti:

  • 200g di cous cous
  • 2 cetrioli
  • 150g pomodorini
  • 1/2 limone
  • Olio, sale e pepe q.b.
  • Erbe aromatiche q.b.

Preparazione:

  1. Prepara il cous cous seguendo le istruzioni sulla confezione.
  2. Taglia i cetrioli a cubetti e i pomodorini a spicchi.
  3. In una ciotola grande, unisci il cous cous e le verdure e condisci con un mix di olio, succo di limone, sale e pepe.
  4. Aggiungi le erbe aromatiche tritate e mescola.

Non sai che erbe usare? Per un gusto fresco usa la menta, per una versione più aromatica mescola invece erba cipollina e basilico.

Provale tutte e scopri nuovi sapori e combinazioni. E ricorda, tutti gli ingredienti per queste ricette li trovi al Supermercato Maxì più vicino.

Foto di Chiriac Ciprian da Pixabay; Lilechka75, Nikolay_Donetsk, from_my_point_of_view, Irina Taskova | iStock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close