Prendersi cura del gatto in autunno: alcuni consigli

518

Il periodo autunnale porta con sé un incantevole spettacolo di cambiamenti nella natura, ma richiede anche un’attenzione speciale quando si tratta di prendersi cura dei nostri amici felini. In questo articolo, esploreremo alcuni consigli utili e pratici per garantire che il nostro gatto rimanga felice, sano e protetto durante questa stagione.

Cambiamenti ambientali e impatto sulla salute felina

I cambiamenti climatici possono influenzare la salute dei nostri felini. Gatti sensibili potrebbero ad esempio manifestare sintomi come starnuti o rinite, spesso legati all’umidità. Mantenere un ambiente confortevole e caldo (soprattutto la cuccia) può aiutare a prevenire tali disagi.

Se durante l’estate il gatto è abituato a uscire spesso di casa, ma ora le temperature sono troppo rigide, crea per lui una piccola area giochi in casa, dotata – ovviamente! – di tiragraffi.

Nutrizione e dieta per gatti in autunno

Modificare leggermente la dieta del gatto per adattarla alle esigenze stagionali è consigliato. Partiamo dal presupposto che non è necessario aumentare indiscriminatamente il quantitativo di cibo: non sta andando in letargo e dobbiamo quindi evitare che sviluppi problemi di obesità.

In questo periodo prediligi però, rispetto al solito, alimenti proteici, come carni bianche e rosse, pesce e qualche verdura di stagione.

Prevenzione delle malattie comuni nei gatti durante l’autunno

L’autunno porta con sé alcuni rischi per la salute del gatto, come le allergie o l’aumento delle infestazioni parassitarie, che si sviluppano spesso all’accensione dei termosifoni. Consultare un veterinario per le opportune vaccinazioni e trattamenti preventivi è fondamentale.

Cura del pelo e igiene in questa stagione

La muta stagionale è comune nei gatti durante l’autunno. Spazzolare regolarmente il pelo (almeno una volta al giorno) aiuta a prevenire grovigli e riduce la quantità di pelo ingerito durante la pulizia.

Prendersi cura del gatto durante l’autunno non richiede molto, solo un po’ di adattamento!

Foto in copertina di Ludemeula Fernandes su Unsplash

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close
Close